Home » Valutatori Immobiliari » Esame di certificazione

Esame di certificazione

Esami di Certificazione - Nuova Data

 

La prossima sessione di esame di Certificazione

Livello Base e Livello Avanzato

di Valutatore Immobiliare secondo la

Norma UNI 11558:2014 e UNI/PdR 19:2016

si svolgerà il

27 novembre 2020 a Firenze

per informazioni:

055/2009074 - 366/9112882

 

 per informazioni sui corsi di preparazione all'esame

Informazioni sull'esame di Certificazione

L'esame di Certificazione prevede due prove scritte ed una eventuale prova orale.

Le due prove scritte si articolano come segue:

Prova a)

- a1. test con 20 domande a risposta chiusa; la sufficienza viene raggiunta totalizzando almeno il 50% di risposte corrette (almeno 10 risposte esatte su 20). Tempo a disposizione 40 minuti.

- a2. test con 5 esercizi sostenute dall’evidenza del calcolo; la sufficienza viene raggiunta totalizzando almeno il 50% di risposte corrette. Tempo a disposizione 80 minuti.

 

Prova b) differenziata per i due livelli Base e Avanzato

analisi e risoluzione di n° 1 un caso di studio in cui, data una particolare situazione valutativa, viene richiesta la soluzione tecnica, da elaborare con calcoli, e/o la discussione e/o disamina dottrinale del medesimo argomento; nella prova sono previste domande (in numero differenziato per il livello base e per il livello avanzato); la sufficienza viene raggiunta totalizzando almeno il 50% di risposte corrette. Tempo a disposizione 120 minuti.

Il superamento dell’esame è garantito con un punteggio complessivo non inferiore al 60 %.

Nel caso in cui il candidato abbia raggiunto un punteggio totale uguale o maggiore al 55% ma inferiore al 60%, e quindi non sia raggiunta la sufficienza necessaria per il superamento dell’esame, la commissione può decidere di approfondire le tematiche carenti con un esame orale. La durata dell’esame orale è indicativamente di 20 minuti a candidato.

L’insieme delle prove deve dare una ragionevole copertura dell’insieme delle competenze che afferiscono alla professione.

E' possibile ripetere l'esame.

Per i candidati con comprovata ed elevata qualificazione, la cui valutazione documentale è risultata positiva è prevista una sola prova: un colloquio orale della durata di almeno 30 minuti.  

 ISCRIVITI

 

I requisiti per accedere all'Esame di Certificazione del Valutatore Immobiliare riguardano:

  • la legittimazione allo svolgimento dell’attività di valutatore immobiliare sulla base della legislazione vigente
  • l'istruzione
  • la formazione professionale
  • l'esperienza professionale

Per conoscere i dettagli è possibile scaricare l'allegato.

La domanda di Certificazione

La documentazione da presentare per partecipare all’esame è la seguente:

  • Domanda di Certificazione
  • Curriculum Vitae
  • Evidenza istruzione (titolo di studio)
  • Evidenza formazione professionale 
  • Evidenza esperienza professionale (almeno 3 anni)
  • Copia della Polizza Assicurativa
  • Copia di un documento d’identità in corso di validità

Per compilare la domanda di Certificazione scaricare l'allegato e l'informativa ai sensi dell'art.13 del Dlgs n. 196/2003 in materia di protezione dei dati personali.

 ISCRIVITI

La certificazione come strumento di forza e di riconoscimento sul mercato

Le principali ragioni per certificarsi sono da ricercarsi nell’ambito della motivazione personale:

  • Maggiore riconoscimento sul mercato
  • Maggiore potenziale in termini di opportunità
  • Confronto sul mercato oltre l’autoreferenzialità
  • Miglioramento della propria carriera professionale
  • Incremento delle proprie competenze

La certificazione della professione è garanzia del livello di preparazione e competenza del professionista e si pone a tutela dei clienti: il nominativo del professionista certificato viene pubblicato sul sito nazionale di Accredia; tale elenco è consultabile ed è quindi possibile per chiunque ed in qualsiasi momento verificare la certificazione di un professionista.  

  ISCRIVITI